8 cose su di me

• 26 settembre 2007
- pensieri variNo Comments


K mi ha lanciato questo meme e io lo faccio volentieri, si tratta di raccontare 8 cose su di me e rilanciare a 8 persone.

• 1 – Ho 43 anni, e la cosa non mi dispiace.
• 2 – Se dico ci vediamo domani alle tre per me vuole dire veramente che domani alle tre spaccate ci sarò. Qualcuno lo considera un difetto.
• 3 – Ho vissuto momenti così diversi nella vita che se adesso incontrassi la me stessa di 20 anni fa rischierei di non riconoscermi.


• 4 – Ho fatto l’Accademia di Brera, scenografia. Dicono che adesso sia una laurea, boh, io non ho mai ritirato neppure il diploma.
• 5 – Ho abitato a Modena con due ragazze straniere, una colombiana e una inglese. Poi ho lavorato in Germania con turchi e portoghesi e a Londra con gente di tante nazionalità, troppe per elencarle. Ho imparato che siamo tutti cugini.
• 6 – Da piccola e da adolescente ho fatto corsi di: danza, nuoto, sci, pianoforte, chitarra, perfino taglio e cucito.
Tutte cose di cui non mi sembra rimasta nessuna traccia.


• 7 – Ho sempre avuto il vizio della solitudine e posso sentirmi sola in compagnia o in compagnia da sola. E non lo considero un difetto.
• 8 – Nonostante io abbia anche vissuto con un uomo, credo che la convivenza più importante della mia vita sia stata quella con la mia gatta, che non aveva un nome.

E ora rilancio a: viviana, jelly, mimmi, orchidea, marika, morrigan, arame, tippi tappi. Ma solo se ne hanno voglia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓