Confettura di tamarindo

• 24 ottobre 2007
* dolci, ricette veganeNo Comments

Non è una gran ricetta, ma l’altra settimana ho visto per la prima volta in vita mia il tamarindo al supermercato e mi ha incuriosito, non avevo proprio idea di come fosse dentro e che consistezza avesse. E’ buonissimo anche mangiato così com’è.
Ho fatto una semplicissima confettura con la polpa di 500 gr. di tamarindo intero, 150 gr. di zucchero di canna chiaro, 1 bicchiere circa di acqua, cotta una mezz’oretta a fuoco basso. Viene un vasetto scarso da mangiare subito.
Voi lo usate il tamarindo? Per fare qualche ricetta orientale?

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓