Chutney di pomodori

• 12 dicembre 2007
* salse, ricette vegane4 Comments

In attesa di vedere i capolavori di sere e mio su iron blog, vi faccio vedere quello che ho scartato. Cioè quello che avevo provato a fare ma che poi mi è sembrata una cosa troppo indiana e speziata per un tema così natalizio.
In ogni caso è buonissima, perfetta col pesce.
Le chutney sono servite in India ad ogni pasto e sono salse agrodolci speziate a base di frutta o verdura.

4 pomodori piccoli
un pezzetto di zenzero fresco
2 cucchiai di uvetta
5 cucchiai di zucchero di canna
mezzo cucchiaino di curcuma macinata
1 cucchiaino di semi di finocchio
1 cucchiaino di semi di cumino
sale
il succo di un limone

Lavare i pomodori e tagliarli a tocchetti, io li ho anche pelati, grattugiare lo zenzero, sciacquare l’uvetta lasciata a mollo nell’acqua e mettere queste tre cose in padella con lo zucchero.
Cuocere a fuoco basso 10 minuti.
Aggiungere curcuma e sale, finocchio e cumino macinati o pestati, cuocere altri 5 minuti e unire il succo di limone filtrato.
Spegnere e lasciare raffreddare.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

Ingredienti principali: , ,

4 Responses to Chutney di pomodori

  1. Elena scrive:

    Ricetta già fatta più volte e apprezzatissima. Oggi l’ho provata con del malto insieme allo zucchero…sai com’è, la tendenza è quella a non usare più lo zucchero….volevo evitare del tutto il mascobado ma mi sembrava che non facesse l’effetto sciropposo e ho messo comunque una parte di zucchero…che dici? secondo te si potrebbe sperimentare solo malto? stasera la assaggio

  2. stelladisale scrive:

    si, infatti, mah secondo me si può provare, magari non di orzo, mi da l’idea che sia troppo amaro, e il succo di mela concentrato? e uvetta o datteri cotti poco e frullati? mah, poi dimmi come è venuta :-) uh quanto tempo, 5 anni…

  3. Elena scrive:

    Ma la ricetta è buonissima, fossi in te la ripristinerei!! allora con 2 cucchiai di malto di riso e 2 di mascobado è perfetta…un po’ meno dolce del ‘troppo dolce’ che mi ricordavo ma direi ancora più equilibrata…alla fine ho fatto restringere il tutto ed è molto buona anche la consistenza…la prossima volta provo col concentrato di mela….grazie, mi piace troppo questo scambio di esperienze!

  4. stelladisale scrive:

    ma infatti la devo rifare, chi se la ricordava più… provo con il succo di mela che secondo me col pomodoro ci sta bene, grazie a te

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓