Anelletti al forno leggeri

• 29 giugno 2008
* pastaNo Comments

Pasta al forno patriottica antimafia*.
Io spero che vinca la spagna, e voi? :-)
Gli anelletti* o anelli o anellini, sono una tipica pasta siciliana che si fa al forno col ragù e un sacco di altre cose, o in timballo, io ho fatto una versione al forno ma molto leggera, a parte i dadini di pecorino fresco che forse potevo anche evitare.
Ho pelato i pomodori, messo a bagno in acqua e sale una melanzana a dadini senza buccia per un’oretta, poi l’ho asciugata e fritta. Ho tagliato a dadini i pomodori e ho fatto un sugo con olio evo, zenzero, aglio, semi di finocchio, peperoncino verde piccante, origano abbondante secco perchè ce l’ho fresco ma secco è più saporito, insomma il solito sugo che faccio io.
Ho cotto gli anellini e li ho mescolati al sugo, li ho messi in una teglia da forno, sopra ho messo olive, pezzettini di acciuga, abbondante pecorino grattugiato, dadini di pecorino fresco e ho infornato fino a leggera doratura.

* Questi sono anelletti siciliani da agricoltura biologica, pasta di semola di grano duro di Sicilia trafilata al bronzo di Libera Terra, fatta con grano coltivato nelle terre confiscate alla mafia.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓