Biscotti integrali cacao e avena

• 19 agosto 2008
* dolci, ricette vegane6 Comments

Qualcuno dirà, ma che biscotti sono, senza burro nè uova nè latte, nè zucchero, nè niente. Vabeh sono le mie solite robe vegane, ma buone lo stesso, anti-intolleranze e sane.
Fatti al volo in un raptus “cosa mangio domani a colazione”:
5 minuti per l’impasto, 20 per la cottura.

100 gr. di farina integrale (bio)
100 gr. di fiocchi d’avena piccoli (bio)
4 cucchiai di olio d’oliva e.v.
4 cucchiai di sciroppo di agave (bio) (si, si può usare malto, anche)
1 cucchiaino di cremor tartaro (si, sostituisce il lievito, yes)
2 cucchiai di cacao amaro (equosolidale)

Mischiare i fiocchi, la farina, il lievito, il cacao, aggiungere lo sciroppo e l’olio, mischiare e per arrivare alla giusta consistenza aggiungere acqua, semplice acqua, ma se proprio l’acqua vi schifa usate del latte vegetale.
Fate delle palline con le mani, schiacciatele e cuocete a 180 gradi per 15-20 minuti circa.
Il sapore è nettamente di cacao amaro, se preferite un gusto più dolce aumentate lo sciroppo.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

Ingredienti principali: ,

6 Responses to Biscotti integrali cacao e avena

  1. simmy scrive:

    quante belle ricette mi sa che verrò spesso a trovarti a presto simmy

  2. lauretta scrive:

    li ho fatti venerdì sera…
    purtroppo son già quasi finiti :(
    che buoni! brava stella!!
    ps. io in casa avevo succo di mela concentrato ed ho usato quello ma sono venuti bene anche così.

  3. stelladisale scrive:

    lauretta, brava tu, il succo di mela concentrato è perfetto, meglio dello sciroppo di agave dal punto di vista nutrizionale… baci

  4. lauretta scrive:

    li ho pure già rifattic ieri sera…che golosa :)

  5. EvaKendall scrive:

    li ho fatti un paio di giorni fa…ho aggiunto un cucchiaio abbondante di sciroppo d’agave, l’aspetto finale sinceramente era meno invitante di quello dei tuoi (i miei sembravano polpette di carne!) ma il sapore…eccezionale! morbidissimi e saporiti, insomma, da rifare all’infinito! grazie per la ricetta!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓