Pesto di pomodori secchi

• 11 agosto 2008
* salseNo Comments

Un pesto fatto in un attimo, a occhio, con quello che ho trovato intorno.
Pomodori secchi sott’olio, pinoli, mandorle, olio evo, vino bianco, brodo fatto con le teste dei gamberi (senza aromi, solo un pizzico di sale).
Da servire con le code di gambero cotte al vapore (io sta volta ci ho messo semi di finocchio e semi di coriandolo e sono venute più buone del solito). Perfetto anche come sugo per la pasta.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

Ingredienti principali: ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓