Liquore arancia e mandorle

• 17 dicembre 2008
liquori, ricette vegane1 Comment

L’anno scorso ho scoperto che fare i liquori è facilissimo, ne avevo fatto uno con salvia e scorze di limone che mi era piaciuto molto, e anche uno con l’anice, tipo sambuca. Certo bisogna prenderci la mano per trovare il giusto equilibrio tra zucchero, alcol e aromi, ma non è difficile, ed è tutt’un’altra cosa farli in casa, quelli che si comprano hanno spesso dei coloranti e per i miei gusti tendono ad essere troppo dolci.

scorza di 3 arance
una decina di mandorle pelate
1 litro di alcool
1 litro di acqua
500 gr di zucchero di canna

Ho tolto la scorza col rigalimoni, è più comodo ed è più facile non togliere il bianco, che è amaro.
L’ho messa a macerare con le mandorle nell’alcool per 24 ore, al buio.
Ho fatto sciogliere nell’acqua lo zucchero, lasciato raffreddare e poi unito all’alcol, ho fatto riposare altri due giorni e poi filtrato e imbottigliato.
Non so com’è venuto perchè bisogna aspettare almeno un mese prima di berlo.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

Ingredienti principali: ,

One Response to Liquore arancia e mandorle

  1. simoff scrive:

    sarà sicuramente buonissimo…”quel che ci metti ci ritrovi” dice un detto marchigiano….e in più c’è il tuo tocco magico.
    ci provo anche io!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓