La crostata di mele e mandorle è di Adriano Cortinisio

• 8 novembre 2009
- contro il plagio2 Comments

Oggi post a blog unificati (o quasi).
La ricetta originale la trovate qui.
Il perchè di questo post col testo completo lo trovate qui.

Gli altri blog che hanno al momento aderito all’iniziativa sono: qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui
E poi ancora qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui
E qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui,…

2 Responses to La crostata di mele e mandorle è di Adriano Cortinisio

  1. Anna scrive:

    Ciao Stella,
    non commento la ricetta nè ti domando, come ho fatto altre volte, qualche consiglio culinario.
    Lascio qui due righe perché ho la sensazione che puoi capire il mio stato d’animo un po’ amareggiato perché mi hanno copiato una recensione che avevo postato sul mio blog. Non ho una grande audience ma come chiunque sono contenta quando vedo che il conteggio degli accessi é numeroso; dopo avere visto che mi hanno copiata senza cambiare nemmeno una virgola mi sono sentita defraudata ingiustamente e magari il copiatore va anche a gonfie vele quanto a blogrank.
    Come scrivi tu, un conto è che si venga citati col doppio effetto di aumentare l’audience dell’autore e di dimostrare il bel sentimento della gratitudine attraverso un gesto onesto, altro è ritrovare un’intera recensione che è frutto di una tua costruzione, che è lo specchio di come ciascuno è, e ritrovarla identica su un sito altrui che l’ha fatta propria, anzi la spaccia per propria. Avvilente.
    Mi riprenderò.
    Per il momento, grazie: per l’attenzione, per il bannerino del “no-plagio”che ho copiato, per le belle idee che mi sai dare quando passo di qui e mi istruisco grazie a una pioniera come te.
    Sai, c’è una cosa che tu fai e che, per ora, è proprio tanto lontana da me ma che mi piace tanto: la pasta madre. Ho provato a farla una volta senza successo e mi è parso complicato persino capire dove ho sbagliato.
    Alla prossima.
    Anna

  2. stelladisale scrive:

    si fare la pasta madre non è semplice e poi ci mette anni a dare il meglio per cui non conviene mai farla nuova ma farsela dare da qualcuno, se vuoi te la mando io, mi spiace per il plagio, non hai messo il link al tuo blog…
    grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓