Torta di mele senza zucchero

• 27 febbraio 2011
* dolci20 Comments
 


2 mele grandi bio
100 ml succo concentrato di mela biodinamico
1 presa di sale integrale

una manciata di uvetta bio
1 cucchiaio di grappa
(o vino dolce o liquore o rum o altro…)

350 gr farina 0 bio
1 cucchiaino abbondante di cremor tartaro
di quello già addizionato con bicarbonato
1 cucchaino di bicarbonato
1 cucchiaino di cannella tritata

2 uova bio
4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
1 cucchiaino di aceto di mele bio

Pelare le mele e tagliarle a dadini piccoli, unirle al succo di mela e al sale.

Mettere l’uvetta a bagno nella grappa.

Mischiare la farina setacciata, il lievito, il bicarbonato e la cannella.

Sbattere le uova con l’olio e l’aceto.

Unire al composto di uova il composto con la farina, poi le mele e poi l’uvetta.
Mischiare bene e versare in una teglia, io metto la carta forno bagnata e strizzata sotto per non farla attaccare.
Cuocere mezz’ora circa a 180 gradi.

Se siete abituati a dolci molto zuccherosi versateci sopra un paio di cucchiai di succo di mela concentrato quando la togliete dal forno, a me piace così com’è ma io allo zucchero non ci sono più abituata.

La ricetta l’ho presa da qui e l’ho solo modificata leggermente eliminando lo zucchero.

Vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

Ingredienti principali: ,

20 Responses to Torta di mele senza zucchero

  1. Kat scrive:

    Bella! Stai pur certa che la provo anch’io senza zucchero ;-) Smack. Kat

  2. marcella scrive:

    Buona!
    Anch’io ultimamente sto usando il succo di mela concentrato per le torte, e mi piace molto!
    Fatte le tortine di cacao e pasta di nocciole: da rifare tanto son gustose!
    Bravissima come sempre!

  3. stelladisale scrive:

    kat prova perchè è buona davvero, grazie per la ricetta

    marcella, grazie, sono contenta che hai fatto le tortine, il succo di mela concentrato è davvero comodo

  4. saretta scrive:

    Il concentrato di mela è favoloso, da quando l’ho scoperto, più mollato!Anche per me torta di mele sto we, con zucchero ma vegan, per la mia mamma :)
    bacioni

  5. stelladisale scrive:

    ahah tutte gasate col succo di mela concentrato, la tua mamma è vegan? baci :-)

  6. Mariacristina scrive:

    Volevo dirti che ho risilto il problema del plagio, ti ringrazio tanto, l’ho fatto anche nel post di oggi. un abbraccio.

  7. stelladisale scrive:

    mariacristina, di niente, sono contenta che tu abbia risolto :-)

  8. Clara scrive:

    Ottimo e comodo il succo di mela concentrato, come mai usi contemporaneamente cremor tartaro e bicarbonato?
    Complimenti sei proprio brava brava!!!!!

  9. stelladisale scrive:

    clara, ho aggiunto bicarbonato per rinforzare la lievitazione, anche l’aceto è per lo stesso motivo…
    in realtà il cremor tartaro si usa sempre abbinato al bicarbonato ma nelle bustine che uso io sono già uniti,
    grazie! :-)

  10. marcella scrive:

    E’ nel forno…

  11. marcella scrive:

    Ottimo il sapore e la dolcezza, ma l’impasto è troppo consistente.
    Secondo me o va diminuita la farina, o allungato il tutto con mezzo bicchiere di succo di mela o latte di riso.
    Da rifare!
    Buona domenica!

  12. stelladisale scrive:

    buona domenica anche a te,
    si, può essere che da un tipo di farina all’altro cambi parecchio

  13. Mariacristina scrive:

    Ciao, volevo chiederti se ti va di partecipare al mio contest, ci sono in palio buonissimi prodotti! Un abbraccio.

  14. saretta scrive:

    A scoppio ritardato…no no, è onnivora la mamma ma..la sto convertendo su molte cose, piano, piano….;)

  15. lauretta scrive:

    stella un’informazione…
    visto che non ho in casa cremor tartaro e il naturasì oggi è chiuso…secondo te se metto 2 cucchiaini di bicarbinato va bene lo stesso? grazie!

  16. stelladisale scrive:

    lauretta, non mi prendo nessuna responsabilità :-) non credo che il bicarbonato basti da solo, anche se c’è l’aceto che in teoria potrebbe sostituire il cremor tartaro ma non so, poi il bicarbonato se è troppo magari lo si sente come sapore… io non m’arrischierei ma se provi fammi sapere :-)

  17. lauretta scrive:

    mi sa che seguo il tuo consiglio…mi spiacerebbe faticare per niente…
    aspetto domani e compro il cremor tartaro va…che è meglio! :)

  18. grazia scrive:

    qualcuno sa come autoprodurre il succo di mela concentrato? io lo uso per i dolci ma costa un occhio!!! sarebbe interessante poterlo fare in casa

    • stelladisale scrive:

      devi cuocere il succo di mela per molte ore a fuoco bassissimo finchè si riduce a sciroppo, vedrai che alla fine capirai che quello che si compra non costa un occhio, comunque se hai tante mele ti conviene provarci

  19. Chiara scrive:

    Grazie! Buonissima questa torta.. Sono contenta xke cercando proprio una ricetta così.. Senza zucchero ma con qualche uovo… Mi sono imbattuta nel tuo sito.. Complimenti x la tua storia e x le tue ricette.. Bella anche l’onestà nel dire questa l’ho presa da un altro sito.. Mitica!
    Buona vita!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓