Tartellette semintegrali con broccoli e pinoli

Una ricetta semplice, fatta con un impasto copiato da Cucina Naturale di dicembre.
Può andare bene anche per le feste, come antipasto, no? E si può arricchire come si vuole :-)

tartellette_broccoli
110 gr di farina di tipo 2
• 110 gr di farina integrale di farro
• 3 cucchiai di olio e.v.o.
• 1 cucchiaio di semi di papavero
• 1 uovo
• 1 presa di sale rosa

• 1 broccolo
• 1 spicchio d’aglio
• olio e.v.o.
• pinoli
• semi di anice
• sale rosa

* tutti gli ingredienti che ho usato sono biologici

Ho impastato tutti gli ingredienti della pasta, formato una palla e messo a riposare a temperatura ambiente per un paio d’ore.

Ho tagliato sottili i broccoli a fettine di circa 2 millimetri, anche il torsolo, ho scaldalo l’olio con l’aglio e l’anice (se volete potete mettere anche un po’ di peperoncino e altre spezie), ho aggiunto il broccolo e i pinoli, salato e fatto cuocere 2 minuti non di più. Potete anche usare solo le cimette e lasciare il torsolo per altre preparazioni con cotture leggermente più lunghe, o cuocere di più, a me piace croccante.

Ho unto le formine e steso con le dita l’impasto alto circa 3 millimetri. Sopra ho messo i broccoli e i ritagli tagliati a forma di stella.
Ho messo in forno caldo, a 180 gradi, per mezz’oretta. Appena tolte ho lucidato con un cucchiaino d’olio ciascuna.

Si mangiano fredde, sono più buone.

Questo impasto mi piace molto e lo rifarò, c’è l’uovo ma tanto io non mangio uova, le metto solo nella pasta fresca, per cui non mi interessa evitarle, può essere che venga bene anche senza.

C’è anche il PDF!

Con questa ricetta vi auguro BUONE FESTE, ricordatevi anche di salutiamoci tra un’abbuffata e l’altra! :-)

Questa ricetta partecipa a SALUTIAMOCI di dicembre, ospitato da L’orto di Michelle, protagonisti CAVOLFIORE, BROCCOLO, CAVOLO ROMANESCO, CIME DI RAPA.

_____________________________________________________

Ingredienti principali: ,

12 Responses to Tartellette semintegrali con broccoli e pinoli

  1. letissia scrive:

    Sono proprio carine! Bella anche l’idea dei semi di papavero nell’impasto. Baci Stella :)

  2. stelladisale scrive:

    grazie letissia, buone feste :-)

  3. Oltre che molto carini, son davvero ricercati con l’anice per profumare il broccolo! Bellissima idea.
    baci e buone feste

  4. Anna scrive:

    Ricetta interessante e sfiziosa come sempre. Buon Natale.

  5. stelladisale scrive:

    manuela e silvia, anna, grazie buon natale

  6. isafragola scrive:

    Molto belli… Auguri in ritardo.

  7. stelladisale scrive:

    isa, ciao, auguri

  8. Cla scrive:

    copiato o meno non importa, ciò che importa è la cura e l’amore che metti nel realizzare le cose e tu con le tue manine sante realizzi solo cose belle :* e buone
    felice anno Stella
    Cla

  9. stelladisale scrive:

    grazie claudia, buon anno anche a te :-)

  10. lauretta scrive:

    che belli stella! li avevo in mente anche io questi tortini…quando li ho visti sulla rivista li ho segnati perchè prima o poi li farò :)

  11. Sono belle e semplice da fare! Buon anno!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓