Gamberi in agrodolce

• 11 marzo 2013
* pesce, ricette home5 Comments

gamberi_agrodolce

Andando indietro a mettere gli ingredienti nei post ho trovato un sacco di cose che non ricordavo, è come mettere in ordine il solaio e mettersi a sfogliare vecchi diari e cartoline.
In un meme del luglio 2007 alla domanda cosa non mangeresti mai dicevo “preferirei non essere mai costretta a mangiare carne di cane, cavallo, gatto” :-) e poi dicevo che i miei 4 cibi preferiti sono frutta secca, riso integrale, gamberi, formaggi di capra e ho pensato ma quant’è che non mangio i gamberi?
E voilà. Avevo delle code di gambero in freezer.
In agrodolce non li avevo mai fatti. Insieme c’abbiamo mangiato il cous cous, quello di Libera Terra, solo condito con olio e leggermente salato con salsa di soia.

le dosi a occhio:
code di gambero
olio e.v.o.
aglio
zenzero
germogli di scalogno cioè le foglie che spuntano se lo piantate (ce l’ho in sala)
semi di anice
semi di senape
curry piccante o altro masala di spezie
buccia e succo di un limone
zucchero integrale di canna ma va benissimo anche il succo concentrato di mela
farina di ceci

Tutti gli ingredienti tranne le code di gambero sono biologici

Ho messo in padella un giro abbondante di olio e.v.o., due spicchietti di aglio, i germogli di scalogno e dello zenzero a pezzettini piccoli, le spezie e la buccia di un limone tritata grossolanamente (mi piace che rimangano i pezzettini, ho lasciato anche un po’ di bianco, poco, meglio se son quei bei limoni grossi tipo sorrento con la buccia spessa).
Ho fatto soffriggere a fiamma bassa e poi ho aggiunto le code di gambero, mescolato bene, aggiunto il succo del limone, mescolato ancora bene e lasciato insaporire.
Ho aggiunto anche due cucchiai di zucchero di canna grezzo e ho lasciato cuocere un paio di minuti, alla fine ho spolverato con un cucchiaio di farina di ceci e mescolato bene per addensare il sughetto, potete anche usare dell’amido.
Sono buonissimi tiepidi quando tutti i sapori si sentono meglio.

C’è anche il PDF!

_____________________________________________________

Ingredienti principali: , ,

5 Responses to Gamberi in agrodolce

  1. Sara scrive:

    Mo lo pianto anch’io lo scalogno, hahaha genius!
    Mamma mia, pensa che quando mangiavo carne, quella di cvallo era tra le mie preferite…
    Baci

    • stelladisale scrive:

      saretta, credo di non averla mai assaggiata, la carne di cavallo.
      piantalo, anche la cuoca petulante lo fa, qualunque cosa germoglia si può piantare, aglio, zenzero, patate, quest’anno m’è presa la mania…
      baci :-)

  2. Not Only Sugar scrive:

    L’abbinamento col cous cous mi piace molto!!!

    Not Only Sugar

  3. Paola L. scrive:

    Questo mi fa ricordare un piatto che mangiava nel ristorante cinese, era pazza di quel piatto,ma adesso che so la ricetta (grazia a te) mi lo posso fare quando voglio. Ottima ricetta.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓