Terrazzo

• 10 maggio 2013
- foto, erbe spontanee, ricette home19 Comments

E piove ancora… che primavera assurda.
Proprio quest’anno che ho seminato tante cose e m’ero fissata di fare un tentativo di orto sul terrazzo! Come se non bastasse che c’è la mia vicina-gatta che me lo boicotta e mi tocca coprire tutti i vasi!
Lei adora il mio terrazzo incasinatissimo, dorme sempre nel sottotetto. Lo considera suo, ovviamente. Si chiede cosa ci faccio anche io a casa sua e mi tollera con curiosità. Per fortuna la maggior parte delle erbe aromatiche non le piacciono, però mi ha mangiato tutta la pimpinella, quella le piace tantissimo!
Comunque ieri era una bellissima giornata caldissima e ne ho approfittato per fare qualche foto delle erbe aromatiche. Ho anche scoperto che nel mio compost stan crescendo delle cose. Probabilmente zucche e peperoni, andrà a finire che saran le uniche verdure che avrò, quelle che non ho seminato io, ormai son rassegnata al fatto che i risultati mi vengono più dal caso che dalla pianificazione.
Se butto una pianta pensando fosse morta va a finire che germoglia e mi tocca andare a recuperarla di corsa chiedendole pure scusa! M’è appena successo con la salvia.

terrazzo10

Insomma il terrazzo si presenta così, un po’ incasinato per via delle cassettine che coprono le cose seminate e delle campane ma tutto sommato rigoglioso. L’alternarsi di pioggia e sole devo ammettere che aiuta. In questo periodo sto usando soprattutto i fiori di erba cipollina e la menta, il cerfoglio, l’erba san pietro. L’aglio orsino, anche, visto che al lago non c’è più.

A sinistra l’elicriso che tengo per il profumo di sardegna che ha e l’alloro (quei due stecchini davanti). A destra la lavanda.
terrazzo1

A sinistra: rucola, rosmarino e salvia resuscitata. A destra coriandolo che sta spuntando, dietro lo scalogno.
terrazzo2

A sinistra: crescione con l’erba cipollina dietro. A destra: ravanelli, dietro timo e erba cipollina.
terrazzo3

A sinistra la menta, dietro l’altra menta e la maggiorana. A destra lo zenzero con dietro l’erba san pietro.
terrazzo4

A sinistra il coriandolo, a destra la maggiorana.
terrazzo5

Erba San Pietro e menta.
terrazzo6

Zenzero e prezzemolo.
terrazzo7

Menta e aglio orsino.
terrazzo8

terrazzo9

Poi ho il basilico sulla finestra del bagno, guarda passare i treni e il pomeriggio prende il sole.
E i semenzai con alcune verdure in sala, che son tutte germogliate e crescono ma ci credo poco che avrò le verdure quest’estate, mi sembra troppo incerto il tempo, troppo spesso c’è poca luce.
E’ tutto, per ora. Buon fine settimana.

terrazzo11

_________________________________

19 Responses to Terrazzo

  1. Azabel scrive:

    Come te lo invidio questo terrazzo, io mi devo accontentare di quattro davanzali :(
    Le mie belve poi son terribili… adorano erba cipollina e aglio cinese, se li lasciassi fare li mangerebbero fino a rasarli completamente. E non basta coprirli, devo per forza mettere quei due vasi sull’unico davanzalino la cui finestra resta sempre chiusa visto che le altre sono spalancate giorno e notte (vivere al 4 piano ha anche qualche nota positiva :D ). Ti lascio immaginare l’alito, quando riescono a raggiungerli :D

    • stelladisale scrive:

      l’erba cipollina? ah ma allora sono fortunata, questa qua mangia solo la sanguisorba e le foglie dei tulipani, più che altro lei tende a concimarmeli i vasi, se non li copro :-)

  2. Cry scrive:

    Caspita ma tu sei bravissima, quest’anno con la scusa di essere in maternità vorrei avere anch’io un terrazzino così ben fornito ma non ho il pollice verde…. questo post mi ha dato l’input.. chissà cosa combinerò :-)
    Molto carino il tuospazio .

  3. Elena scrive:

    Quante varietà!!! sono anch’io appassionata di aromatiche in vaso…ogni anno una sorpresa (mirto e maggiorana morti nonostante li avessi riparati per l’inverno)… devo provare lo zenzero, quello mi tenta proprio…da oggi la luna è buona per le semine…mi lancerò sperando non esploda il caldo improvviso….

    • stelladisale scrive:

      lo zenzero non vedo l’ora di vederlo crescere, dovrebbe fare anche un bel fiore… ieri era luna nuova, solo che per alcune cose credo vada meglio la luna calante, per i tuberi e le cose che si devono sviluppare in larghezza e non andare troppo in fretta a seme, ma più che nella luna confido nel caso :-)

  4. Piccolalory scrive:

    Che meraviglia! Anche lo zenzero! Hai interrato direttamente la radice? E l’aglio orsino? L’hai raccolto e trapiantato in vaso?

  5. Not Only Sugar scrive:

    Anch’io adoro le erbe aromatiche e ne ho tantissimeeeeeeee..

    Not Only Sugar

  6. quante belle erbette <3

  7. elena scrive:

    Dimenticavo…io come ‘antigatto’ nei vasi e anche nelle aiuole del giardino uso legnetti sottili, rami e sterpaglie che cascano dagli alberi quando c’è vento…li metto a griglia sopra i vasi e funzionano benissimo come deterrenti….sono pure carini esteticamente…le piantine crescono comunque senza soffocare….ciao

  8. LaPrinci scrive:

    Grazie delle foto Stella… Lo zenzero tenta anche me! ;-)

    • stelladisale scrive:

      :-) lo zenzero in fondo non costa niente provare, normalmente tende a germogliare già di suo, poi speriamo che con questo tempo autunnale non mi marcisca

  9. letissia scrive:

    Bellissimo il tuo orto aromatico sul balcone! ;)

  10. isafragola scrive:

    Che inviadia :-) Anche l’erba di san pietro che mi piace troppo! A me sta morendo qualsiasi cosa e ho pure i passerotti che vengono a beccarmi il basilico (o qualche bruco, mah!), ma prima o poi riusciro a fare qualcosa anch’io…

  11. stelladisale scrive:

    con questo tempo è un miracolo davvero se vien su qualcosa, s’è bloccato tutto quanto per il freddo

  12. Jullisay Bueno scrive:

    Buongiorno!!! Cercavo nel web disperatamente un modo per salvare il mio coriandolo che non so perche inizia a diventare secco e giallo :( ….Trovo te che con le tue magnifiche piante,mi dai il buon umore!!! Bravissimaaaa sono stupende tutte …la natura è meravigliosa… buona giornata

Rispondi a isafragola Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓