salse sughi e pesto

Crema fermentata di anacardi

Crema fermentata di anacardi

 

Potevo chiamarla anche formaggio vegetale ma ho preferito crema fermentata di anacardi.
È un incrocio tra due cose: il tofu fermentato col miso che mi piace tantissimo perchè si fa in un attimo ed è buonissimo e i fermentini, che sono dei formaggi vegetali fatti con semi oleosi, fermentati con rejuvelac o fermenti lattici.
Il primo lo faccio da anni ed è QUI, i secondi lo ho provati a fare mesi fa, tre tipi con tre ricette diverse e non mi sono piaciuti molto nessuno dei tre, per cui ho accantonato momentaneamente il discorso.
Però poi quest’estate ho provato a fare uno spalmabile di mandorle non fermentato che mi era piaciuto molto, la ricetta è QUI.
Quindi ho pensato di usare gli anacardi invece del tofu e di fermentare col miso invece che col rejuvelac. Aromatizzando con pomodori secchi.
Ricetta semplicissima e risultato ottimo (a mio parere).


Crema fermentata di anacardi

100 g di anacardi senza sale bio equosolidali
2 pomodori secchi
1 cucchiaino di salvia selvatica tritata (oppure origano o maggiorana o quello che vi va)
1 cucchiaino di miso di riso biologico *

Mettere a mollo per 8 ore anacardi e pomodorini, scolarli e tritarli con il miso e le erbe aromatiche, aggiungendo un pochino di acqua dell’ammollo per arrivare alla consistenza giusta.
Lasciare a temperatura ambiente per un paio di giorni almeno, coperto con una garza. Poi mettere in frigo.

Credo che sia possibile fare un formaggio vegetale fatto seccare e stagionare, frullando senza aggiungere acqua. Provo la prossima volta poi vi dico.
Si può fare senza pomodori, con altre erbe aromatiche, con mandorle invece che anacardi, con altro tipo di miso.

* Il miso è una pasta fermentata a base di soia e sale marino.
Ha grandi proprietà: rinforza l’intestino e le capacità di digestione e di assimilazione, alcalinizza il sangue e rinforza l’organismo, fornisce enzimi attivi e lattobacilli. Il miso è importante che sia biologico non pastorizzato, è prodotto dalla fermentazione per due anni di fagioli di soia e sale, con l’aggiunta a volte di un altro cereale come riso o orzo.

NB – qualunque ingrediente io usi è biologico, se esotico è equosolidale


C’È ANCHE IL PDF STAMPABILE E SCARICABILE!

You Might Also Like