Archive for the ‘Senza categoria’ Category

  • Il momento del silenzio

    • 28 ottobre 2010
    Senza categoriaCommenti disabilitatiRead More »

        E’ un cuore. Ed è un seme. Corazón Marino messaggero di speranza. Me l’ha mandato un’amica blogger cui ho regalato la pasta madre, Frida. Lo voglio condividere con tutte le blogger che come me in questi giorni sono paralizzate dal dolore e soprattutto con una persona dolcissima e

    READ MORE »
  • Cuscini coi noccioli di ciliegia o coi semi di lino

    • 2 luglio 2010
    Senza categoria43 CommentsRead More »

    E dopo aver fatto la marmellata di ciliegie i noccioli mica li buttiamo! Li laviamo, li mettiamo a seccare al sole e li teniamo. Quando ne abbiamo un po’ ci facciamo un cuscinetto, anche piccolo. Si possono usare anche i semi di lino, e, sembra, anche il riso. Io ne

    READ MORE »
  • Aceto di fiori di sambuco

    • 21 giugno 2010
    Senza categoria14 CommentsRead More »

      Ve l’avevo detto che l’avevo fatto quando ho raccolto i fiori di sambuco, e adesso ve lo faccio vedere, non ha un colore bellissimo? Essendo che non ho reumatismi e che il raffreddore non mi viene mai, lo userò semplicemente per condire quest’inverno. La ricetta originale è qui, si

    READ MORE »
  • Budino di acqua – esperimento con agar agar

    • 19 maggio 2010
    Senza categoria51 CommentsRead More »

    Ho fatto il budino di acqua, anzi 6! Spesso vedo gente che si lamenta riguardo all’agar agar. La prima accusa è che costa troppo, che è vero se si confronta con la colla di pesce che però essendo fatta con gli scarti del maiale secondo me dovrebbero pagare loro noi

    READ MORE »
  • Ghee

    • 11 febbraio 2009
    Senza categoria4 CommentsRead More »

    Dopo aver parlato di ridurre gli alimenti di origine animale, di cosa si parla? del ghee Perchè non sono per le scelte troppo drastiche e neppure mi piacciono le vie troppo lineari. Il ghee (o ghi) è burro chiarificato, a me piace, a volte lo uso, è molto comodo perchè

    READ MORE »
  • Paneer

    • 11 maggio 2008
    Senza categoria2 CommentsRead More »

    Il Paneer (o Panir) è un formaggio indiano, una semplicissima cagliata, viene usato sia per ricette dolci che salate, e infatti è insipido. 1 litro di latte intero3 cucchiai di succo di limone filtrato Si scalda il latte in una pentola e quando sta per bollire si aggiunge il succo

    READ MORE »
  • Il bloggatore

    • 5 maggio 2008
    Senza categoriaCommenti disabilitatiRead More »

    E’ nato un altro aggregatore di blog di cucina, questo: il bloggatore.Ci sono anche io.Se vi volete iscrivere compilate il form alla pagina contattaci!

    READ MORE »
  • Le mimose puzzano

    • 26 febbraio 2008
    Senza categoriaCommenti disabilitatiRead More »

    L’8 marzo, si sa, è la giornata internazionale della donna.Non è una festa.Perchè non c’è niente da festeggiare.Considerata la situazione femminile in tutto il mondo, in tutti i mondi, non solo nel terzo mondo ma anche nel primo, nel nostro, dove ancora le donne guadagnano meno degli uomini a parità

    READ MORE »
  • Prenota Ristorante

    • 12 febbraio 2008
    Senza categoriaCommenti disabilitatiRead More »

    Vi segnalo il sito PRENOTA RISTORANTE.Non è solo un sito di recensioni ristoranti, ha anche un’area BLOG GASTRONOMIA (curiosità -> siti interessanti).Qualcuno di noi c’è già.Se avete un blog e volete esserci anche voi mandate un’e-mail a info@prenotaristorante.com con la descrizione e l’indirizzo del vostro blog, all’immagine ci pensano loro.

    READ MORE »
  • "Farrata" di riso all’arancia

    • 23 gennaio 2008
    Senza categoriaCommenti disabilitatiRead More »

    E ci risiamo con iron blog!Tema: a carnevale ogni scherzo vale.Ingredienti obbligatori: ricotta, cannella e arancia.Sfidanti: tuki e io. Per chi non lo sapesse, la farrata è un rustico antico, una cosa salata, che si mangia a carnevale, tipica di manfredonia e del gargano, che si chiama farrata appunto perchè

    READ MORE »

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓