Posts Tagged ‘pomodori’

  • Plumcake salato olive batata e pomodorini

    plumcake_olive_batata

    Soffice, colorato e leggero. Impastato con l’acqua e solo 4 cucchiai di olio evo. La batata è la patata dolce, non appartiene alla famiglia delle solanacee e contiene parecchi antiossidanti, soprattutto questa che è arancione. E’ buonissima e se la vedete nei bio provatela. Se non la trovate la potete

    READ MORE »
  • Tartufi di miglio e ceci con sugo di pomodoro fresco

        Il miglio è buonissimo fa benissimo e si cucina semplicemente come il cous cous precvotto, cioè ad assorbimento. Solo bisogna cuocerlo almeno un quarto d’ora. Come il cous cous si può usare per ricette dolci e salate e si presta a tantissime preparazioni, dall’insalata fredda alle polpettine agli

    READ MORE »
  • Focaccia senza impasto con le patate

    • 21 giugno 2011
    * pane, ricette vegane23 CommentsRead More »

      L’ennesima focaccia, anzi tre… ‘sta volta mi sa che una mi è venuta un po’ barese: pomodori, patate nell’impasto, non troppo alta, unta il giusto, morbida con la crosticina friabile leggermente croccante solo sul bordo, un profumo da sballo appena sfornata. Anche se non so se a bari la

    READ MORE »
  • Focaccia siero patate pomodorini

    • 20 agosto 2010
    * pane, * patate18 CommentsRead More »

      Quando si fa la cagliata rimane il siero, che non si butta ma si usa nei lievitati. Io ho fatto questa focacciona morbida morbida, simil-pugliese. 250 gr pasta madre rinfrescata la sera prima 500 gr farina 0 bio 200 gr patate cotte al vapore e schiacciate 1 cucchiaino di

    READ MORE »
  • Salsa rosa di tofu

    • 6 giugno 2009
    * salseNo CommentsRead More »

    Un’altro esperimento col tofu. Una salsa spalmabile che può anche essere usata per condire la pasta. 250 gr di tofu naturale150 ml latte di soia4 pomodori secchi (non sott’olio)un mazzetto di erba cipollina2 cucchiai olio evo1 cucchiaio aceto di melemezzo cucchiaio di salsa di soia Frullare il tofu con tutti

    READ MORE »
  • Pesto di pomodori secchi

    • 11 agosto 2008
    * salseNo CommentsRead More »

    Un pesto fatto in un attimo, a occhio, con quello che ho trovato intorno.Pomodori secchi sott’olio, pinoli, mandorle, olio evo, vino bianco, brodo fatto con le teste dei gamberi (senza aromi, solo un pizzico di sale).Da servire con le code di gambero cotte al vapore (io sta volta ci ho

    READ MORE »
  • Chermoula di triglie al forno

    • 20 luglio 2008
    * pesceNo CommentsRead More »

    La chermoula è una marinata marochina per il pesce, che esiste in diverse varianti.Il pesce poi lo si può cuocere in tajina (quella pentola di coccio col coperchio a cono), fritto (scolato dalla marinata e infarinato), alla griglia.Io ho scelto la versione più semplice, al forno a cottura lenta nella

    READ MORE »
  • Tagliatelle con caffè, triglie peperoni pomodori

    • 22 giugno 2008
    * pastaNo CommentsRead More »

    Lo so, vista così non sembra niente di speciale anche perchè ho fatto le foto di corsa, ma è la migliore pasta che abbia mai fatto! Non solo per il sughetto semplice ma buonissimo, soprattutto per l’accostamento triglie-caffè che ho trovato sorprendente. Il caffè è nell’impasto delle tagliatelle, in polvere,

    READ MORE »
  • Focaccia coi pomodorini

    • 2 maggio 2008
    * pane, ricette veganeNo CommentsRead More »

    L’impasto è lo stesso dei panini all’olio. Quando ancora non usavo la pasta madre facevo spesso la focaccia pugliese col lievito di birra, è simile a questa, solo che si aggiunge all’impasto anche una patata bollita schiacciata. 200 gr di pasta madre rinfrescata la sera prima (cioè sciolta in metà

    READ MORE »
  • Merluzzo al cocco

    • 12 marzo 2008
    * pesceNo CommentsRead More »

    Un’altra ricetta indiana, rispetto a tutte le altre cose fatte prima non è molto speziato ed è davvero buono, acido-dolce-piccante, forse la prossima volta eviterei il succo di limone, essendoci già zenzero e pomodoro a dare acidità.Si possono usare altri tipi di pesce. circa 800 gr. di filetto di merluzzo120

    READ MORE »

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓