Posts Tagged ‘yogurt’

  • Torta cacao e yogurt

    • 5 marzo 2012
    * dolci13 CommentsRead More »

        Un’altra torta al cacao, dopo questa. E’ un dolce molto poco dolce quindi aumentate il succo di mela se siete abituati alle cose dolci. Si può anche usare malto o succo d’acero o di agave, cose che ultimamente non uso perchè mi son fissata col succo di mela

    READ MORE »
  • Labna o formaggio di yogurt

    • 13 ottobre 2009
    * yogurt2 CommentsRead More »

    E sulla focaccia calda cosa ci spalmiamo? Il labna.Questa cosa l’ho vista parecchi anni fa su una rivista, si faceva scolare lo yogurt, si facevano le palline, si mettevano in un vaso di olio aromatizzato. Non si chiamava labna e non sapevo fosse una cosa orientale. Poi più di due

    READ MORE »
  • Mousse pesche e yogurt

    • 6 agosto 2009
    * dolciNo CommentsRead More »

    Una mousse semplicissima, fresca, estiva e che si può fare con qualunque tipo di frutta.Volendo si può congelare e si può fare una sorta di soufflè glacè che fa tanto chic La prossima volta provo una variante vegana, senza yogurt ma col latte vegetale. Tutto sta nell’indovinare la giusta dose

    READ MORE »
  • Panini morbidi allo yogurt

    • 12 giugno 2009
    * paneNo CommentsRead More »

    Questi panini morbidissimi li ho fatti con dello yogurt fatto da me. Sono fatti con il metodo dell’impasto morbido, impastato pochissimo e a lievitazione lunga, quasi un pane senza impasto. Si conservano benissimo per un paio di giorni. Ho usato solo manitoba, perchè volevo dei panini soffici. 500 gr di

    READ MORE »
  • Salsa tahina

    • 24 settembre 2008
    * salse, ricette veganeNo CommentsRead More »

    Questa salsina semplicissima l’ho presa da “La cucina del Medio Oriente e del Nord Africa” di Claudia Roden.E’ fatta con tahina e yogurt in parti uguali, succo di limone (poco soprattutto se lo yogurt è acido) un pizzico di sale, uno spicchio d’aglio grattato (sembra che il coltello per l’aglio

    READ MORE »
  • Pancarrè allo yogurt e cocco

    • 25 luglio 2008
    * paneNo CommentsRead More »

    Preso da anice e cannella con piccole variazioni, dovute al fatto che non avevo nè burro nè latte e che ho usato la pasta madre. primo impasto:100 ml latte di cocco150 gr farina manitoba1 cucchiaino di malto200 gr pasta madre rinfrescata la sera prima secondo impasto:250 gr farina zero100 gr

    READ MORE »
  • Gelato avocado e yogurt con pesto di melissa

    • 6 giugno 2008
    * dolciNo CommentsRead More »

    Lo so fa freddo, non è tempo di gelato, ma avevo un avocado in frigo che mi aspettava e questa ricetta l’avevo vista da cat tempo fa.Ho aggiunto il pesto perchè ultimamente mi è venuta la fissa della melissa e ho usato il succo d’acero perchè mi piace molto abbinato

    READ MORE »
  • Bicchieri yogurt e fragole sciroppate

    • 10 aprile 2008
    * dolciNo CommentsRead More »

    E’ tempo di fragole.Tempo fa avevo visto da alex questa cosa che mi era piaciuta molto.Poi da lory ho scoperto che esiste qualcosa chiamato syllabub.Poi ho ricevuto del buonissimo fragolino in regalo con dell’altrettanto buonissimo mirto in questa serata qui.Poi è arrivata anche la geniale sara con le fragole sciroppate

    READ MORE »
  • Mousse ricotta yogurt e porri

    • 15 febbraio 2008
    * antipasti, * piatti unici, * salseNo CommentsRead More »

    Un’altra cosa dietetica, che avevo fatto per il meme dietetico di fiordisale e poi mi sono dimenticata di postare. 100 gr. ricotta vaccina – 147 calorie200 gr. yogurt magro – 72 calorie100 gr. porri – 32 calorietot. -> 251 calorie un quarto di cucchiaino da caffè di agar agar in

    READ MORE »
  • Salmone con cipolle e yogurt

    • 8 dicembre 2007
    * pesceNo CommentsRead More »

    Un’altra ricetta indiana, che si può fare con la trota salmonata o col salmone, io ho usato del filetto perchè i tranci di salmone non mi piacciono. Ho usato le cipolle rosse ma vanno meglio quelle bianche.Come molte ricette indiane prevede lo yogurt, e ovviamente le spezie. 800 gr. di

    READ MORE »

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓