Polpette di miglio con farina di ceci e nocciole

Un’altra cosa ispirata alla macrobiotica e vegana ma golosissima.

4 pugni di miglio
1 presa di sale
semi di finocchio

3 carote medie cotte al vapore
1 cucchiaio di salsa di soia
2 cucchiai di nocciole tritate
1 cucchiaino di curcuma
farina di ceci quanto basta
pangrattato
olio evo per cuocerle

Cuocere il miglio come si fa col riso, cioè facendogli assorbire tutta l’acqua, con il sale e i semi di finocchio.
Aggiungere le carote cotte tritate, la salsa di soia, la curcuma, le nocciole e farina di ceci fino ad avere la giusta consistenza.
Fare delle palline schiacciate, passarle nel pangrattato e cuocerle in padella con l’olio d’oliva.

Servire con una salsina, nella foto wasabi.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

Ingredienti principali: , , ,

2 Responses to Polpette di miglio con farina di ceci e nocciole

  1. Elena scrive:

    Ho rifatto queste crocchette: buone buonissime!! grande successo!! anche la versione al forno è molto riuscita (ne avevo da preparare in quantità e non avevo tempo di friggerle tutte…)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓