Gelato di patate dolci

• 16 agosto 2007
* dolci, ricette veganeNo Comments

Ho scoperto da poco che il gelato è facilissimo da fare, anche senza gelatiera.
Questo poi è anche vegan ed è buonissimo.

300 gr. di patate dolci
mezzo litro di latte di riso (o soia o altro latte)
2 cucchiai di zucchero di canna
1 stecca di vaniglia

Si cuoce la patata tagliata a dadini nel latte con lo zucchero e la vaniglia tagliata per il lungo, quando le patate sono cotte si toglie la vaniglia e si passa al mixer, si mette in freezer, ogni mezz’ora si toglie e si mescola fino a quando non è della giusta consistenza (un paio d’ore).

Le “cialdine dolci” sono in realtà i crackers dell’altra volta, solo senza sesamo nell’impasto, e prima di infornarli li ho pennellati con succo di mela limpido e cosparsi di zucchero di canna. Sono buonissimi fatti in questo modo semi-dolci abbinati a formaggi freschi.

vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓