Asparagi macrobiotici

• 28 aprile 2010
* verdure, ricette vegane8 Comments
 

Per equilibrare l’uso del burro gli asparagi li ho fatti macrobiotici, copiati tali e quali dalla cuoca petulante, sono buonissimi.

Si accende il forno a 180 gradi.
Si puliscono gli asparagi e li si mette in una teglia, io ho usato una pirofila di ceramica.
Si mischiano in una ciotolina:
3 cucchiai di olio di sesamo,
3 cucchiai di acqua,
1 cucchiaio di acidulato di riso,
1 cucchiaino e mezzo di salsa di soia,
si versa il condimento sugli asparagi, si sparge anche del pepe rosa e dei semi di sesamo (che io non ho messo) e si mette in forno per 20 minuti circa.

L’equilibrio è perfetto, se non avete l’acidulato di riso provate con l’aceto di mele, ma lo si trova, come l’olio di sesamo, nei negozi bio. Ho tolto la parte finale più dura per evitare che non si cuocesse bene ma non l’ho buttata, ci ho fatto un sughetto per la pasta.

Vuoi stampare o salvare la ricetta? (.pdf)

Ingredienti principali:

8 Responses to Asparagi macrobiotici

  1. valentina scrive:

    Mi piacciono un sacco fatti così.. li devo assolutamente provare.. chissà che ssaporino che hanno.. bacio

  2. sara b scrive:

    oh finalmente uso l’olio di sesamo che mi hanno regalato, sennò non so mai che farmene :)

  3. Alex scrive:

    Proverò anche questa variante macrobiotica visto che sono in piena fase asparagina :-)
    Il feed ora funziona correttamente!
    Un abbraccio

  4. marcella scrive:

    Adoro gli asparagi, e la macrobiotica,… beh,… lo sai!
    Buona buona, da provare al più presto!

  5. stelladisale scrive:

    a tutte grazie bacioni :-)

    sara b, guarda non ci credo che non sai come usare l’olio di sesamo in cucina, che fa bene ed è buonissimo, però al limite lo si usa molto anche per uso esterno, pelle secca, cerume nelle orecchie, come colluttorio… è anche un leggero protettivo solare…

  6. Baol scrive:

    Boni gli asparagi :)

  7. stelladisale scrive:

    boni, si, in tutti i modi… :-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mangiare è un sacramento.
Per onorarlo al meglio bisogna rendere grazie alla vita che tagliamo per vivere.
Senza giungere al disgusto di se, dell’umanità, della vita stessa.
Gary Snyder

↓ More ↓